Un giorno di prelibatezze a Porto

 

Mattinate al Mercato

Iniziate le vostre mattinate con un cimbalino (espresso) al Café Christina (Rua de Sá da Bandeira 401), che produce alcuni dei caffè più raffinati di Porto a partire dal 1804. Dall’altra parte della strada trovarete il Mercado do Bolhão, il più glorioso mercato ricoperto di acciaio battuto del 19esimo secolo di Porto, dove i venditori scambiano frutta, verdura, olive, formaggio, pane, carni affumicate e salsicce create da ogni singola parte del maiale ad esclusione del grugno. Il mercato è anche disseminato di bancarelle economiche dove potrete assaporare i dolci ancora caldi, sardine o pesce fresco pescato dall’Atlantico in mattinata, e sorseggiare un po’ di vino.
Il mercato è al suo massimo i venerdì e i sabato mattina.

Raccolte all’ora di pranzo

Porto è la dese della francesinha, un mostruosamente delizioso sandwich di linguiça (lingua di maiale affumicata e marinata), carne arrosto e prosciutto, ricoperto di formaggio e con un uovo fritto, e affogato in una ricca salsa alla birra. Uno dei migliori è servito con un sorriso al Cafe Santiago. Un altro ottimo piatto speciale da provare è il Terylene, maiale marinato e cotto lentamente, servito in una pagnotta e accompagnato da un bicchiere di Tinto Bruto (un vino frizzante) al Flor dos Congregados. Nascosta in una viuzza stretta, questa taverna a gestione famigliare è un connubio perfetto di pareti in mattoni e angoli in legno.

Un tavolo per cena

Vagare attraverso le vie nel cuore di Porto Ribeira solleticherà il vostro appetito. Prima di cena, godetevi un delizioso aperitivo a base di tapas al Wine Quay Bar e la vista sul fiume e sul Ponte Dom Luìs I, sopra a Vila Nova de Gaia. O divertitevi assieme alle folle del Café Candelabro, un negozio di libri che serve drinks.

Porto ha alzato il livello del bar culinario. Per scoprirne il motivo, occupate un tavolo all’elegante DOP, dove Rui Paula vi preparerà un menu di otto portate per deliziarvi con prodotti di stagione. Per le vibrazione da bistro, provate il casual e confusionario Cantinho do Avillez, per piatti deliziosamente portoghesi come il maiale nero con patatine fritte, coriandolo e aglio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *